Review makeup

Palette di Catrice Cosmetics. La mia esperienza con la Queen Couture!

Buongiorno e bentornati, oggi vi parlo di una palette di Catrice Cosmetics. L’ ho trovata per caso nel negozio di Scarpe&Scarpe, avevano appena messo fuori tutto lo stand con tantissime palette di Essence e Catrice. Tra le tante ho scelto di acquistare la Queen Couture. Eccola qui!

Palette Catrice Queen Couture
Palette Catrice Queen Couture

Non avendo mai provato nessun ombretto del brand mi sono lanciato all’ acquisto visto anche le colorazioni molto interessanti. Inizio con il darvi alcune informazioni pratiche.

La palette costa €12.99 e all’ interno ci sono 18 cialde ciascuna da 1g. Composta da 8 colori opachi e 10 shimmer anche se non sono tutti uguali.

Ed ora passiamo agli swatches, i nomi degli ombretti li trovate scritti nella palette sopra.

Palette Catrice Queen Couture
Palette Catrice, Swatches prima riga.

I colori sono molto belli visti in cialda ma già nella prima riga ho riscontrato i primi problemi. Emerald dress sembra un bel verde ottanio ma una volta applicato e sfumato si ingrigisce molto. More diamonds please è l’ unico che sembra quasi un topper, cioè un pigmento che va applicato sopra ad un’ altro ombretto. Ha una grana piuttosto grossa è non aderisce benissimo alla palpebra, è necessario fare un pochino di pressione. Gli opachi sono polverosi ma niente di significativo. Si sfumano bene senza nessun problema.

Palette Catrice swatches seconda riga
Palette Catrice swatches seconda riga

Ed eccoci alla seconda riga. qui non sono particolari problemi. Gli ombretti si comportano bene eccetto uno. Morning Majesty, il giallo. Non è per niente pigmentato perché dopo essere stato sfumato perde tutta la bellezza e diventa un giallino smortino.

Palette Catrice swatches terza riga
Palette Catrice swatches terza riga

Infine ecco l’ ultima parte della palette. Anche qui non ci sono particolari problemi. Buckingham palace e her majestu sono piuttosto simili una volta applicati e avrei preferito qualcosa di diverso.

Mi è piaciuta questa Palette di Catrice Cosmetics?

Allora parto dal fatto che il prezzo è basso. Siamo sui 13 euro quindi dobbiamo mettere anche questo nella bilancia. Alcuni ombretti sono più polverosi di altri soprattutto gli opachi infatti si nota un po’ di kick back (polvere che rimane nella cialda) e gli shimmer fanno un pochino di fallout (polvere che cade sul viso) soprattutto i grigi. Il tutto è un pochino fastidioso ma è si può risolvere facendo la base dopo.

Quindi nella totalità la palette è carina ma confronto ad altre che ho a casa si nota che è di minore qualità. Gli opachi si sfumano bene senza difficoltà e gli shimmer sono pigmentati e luminosi soprattutto se applicati con il dito.

Mi è piaciuto anche l’ idea di incentrare la palette sulla famiglia reale Inglese. Carinissima. Come vi avevo anticipato presumo che questa sia un’ edizione limitata quindi se state pensando di andare a dare un’ occhiata fatelo in fretta.

Bene, anche per oggi è tutto. Vi lascio gli articoli di altre palette così da farvi un’ idea.

Shade light eye di Kat von D

Make up Revolution, Palette Reloaded

Palette di pixi beauty

A presto con il prossimo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *