I miei viaggi & consigli

Weekend fuori porta: come organizzo il mio Beauty da viaggio.

Bentornati sul Blog, io sono in viaggio per un weekend ad Atene quindi approfitto per farvi vedere come organizzo il mio beauty.

Non parto con la valigia ma con uno zainetto quindi porterò con me l’ essenziale senza però farmi mancare niente.

Sono solita preparare il mio beauty una settimana prima di partire. Lo so è da pazzi hihi ma visto che mi porto dietro delle mini size mai utilizzate non voglio avere sorprese durante il viaggio. In questo modo se qualcosa non mi convince appieno faccio dei cambiamenti fino a quando sono soddisfatta.

Dopo diversi test sono arrivata quasi sicuramente al mio beauty finale che sta tutto in questa pochettina.

Pochette per il mio Beauty da viaggio

Inizio con la skincare, ci sarà sia quella per il giorno e quella per la sera.

Skincare

Per prima cosa inserisco i prodotti che mi servono per struccarmi. Solitamente mi strucco con la tecnica della doppia detersione ma purtroppo non volendo travasare i prodotti opto per un’ acqua micellare per struccare il più grosso e poi un latte detergente (non c’è in foto perché mi sono dimenticata di inserirlo hihi). Scelgo di portare l’ acqua struccante di Domus Olea Toscana e il latte di TiAma bio. Successivamente un tonico di Payot, il siero di Caudalie già utilizzato in passato e un contorno occhi al caffè. Quest’ ultimo non mi piace molto perché è poco idrante ma l’ho inserito ugualmente per finirlo.

Per il giorno poi mi porto le capsule di crema illuminante di Monocare, ve ne parlerò sicuramente più avanti ed infine un bagnoschiuma.

Il mio beauty da viaggio – Skincare

Ed ora passo al make up, ho passato giorni a togliere e mettere e credo di essere arrivata ad una decisione decisiva.

Make up

Inizio dalla base. Inizialmente avevo inserito soltanto un correttore ma non mi piaceva per niente l’ effetto insieme alla crema illuminante quindi ho optato per un fondotinta ed ho scelto quello di Bourjois perché ha l’ SPF 20. Non ho ancora deciso se porterò la protezione 50 ma credo di si.

Poi un mascara, matita per sopracciglia, cipria e un ombretto in crema di yves rocher come base, è favoloso ed è il terzo che termino :-). Infine dopo varie peripezie e tante indecisioni porto questa palette completa di tutto anche se costa un pochino e ho troppa paura di romperla, più 5 pennelli per applicare il tutto. Ultima ma non per importanza la tinta labbra di Maybelline, perfetta perché non secca le labbra e mi dura tranquillamente per tutto il giorno.

Il mio Beauty da viaggio – Make up

Ed eccomi qui, pronta per partire. Questo è il mio beauty per quanto mi riguarda molto essenziale ma devo dire che questa volta sono soddisfatta perché non dovrei rimanere delusa. La pochette non è piena quindi potrebbe scapparci dentro qualche altra cosa ma il linea di massima questo è tutto ciò che mi serve.

Vi saluto e vi auguro un buon week end. Mi raccomando se non volete perdervi i prossimi articoli potete iscrivervi al blog tramite la vostra mail, vi aspetto.

A presto, Ciauuu.


5 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *