Review makeup

PALETTE THE MASQUERADE – Juvia’s Place

Bentornate sul blog,
Oggi vi faccio vedere la seconda palette di Juvia’ s Place che mi è arrivata per Natale.
Dopo avervi palato della The Warrior sono qui per raccontarvi della The Masquerade.

Eccola qui in tutto il suo splendore.

La desideravo da molto e grazie ad un viaggio a New York ( non mio ) finalmente è tra le mie mani.

Ci sono all’ interno 16 colori e la palette si ispira alle feste africane ricche di colorazioni stupende.
Le prime due file infatti si ispirano ai loro vestiti sgargianti, coloratissimi e meravigliosi che sono solite indossare. Ci sono tre diversi toni del blu, un verde e qualche viola.
P.S. per tutti gli swatches dei colori shimmer ho fatto una passata (escluso Malì) e due per tutti gli opachi.

Le ultime due file invece richiamano i colori della loro terra quindi ci sono alcuni marroni, alcuni rossi e tre ombretti shimmer.

Devo dire che anche questa palette mi sta piacendo molto e riesco ad utilizzare anche gli ombretti più colorati.
Se devo essere pignola avrei preferito anche un giallo e un arancione invece di due blu e due viola ma non importa.
La palette manca di un nero o comunque di un colore scuro quindi non è completa.

La ricompreresti ??


Assolutamente si, il costo è contenuto perché viene intorno ai 20/25 $ e secondo me ne vale la pena.
Non c’ è uno specchio e per quanto mi riguarda non è essenziale perché non mi trucco mai nello specchio in dotazione e a tal proposito vorrei ricordare che anche la prima palette di Huda Beauty l’ ho pagata 60 euro e ne era priva.

Non l’ ho ancora utilizzata a fondo,  quindi aspetterò un po’ a farvi la recensione dettagliata.
Anche qui ci sono ombretti più pigmentati di altri ma nel complesso è una palette che ricomprerei assolutamente.

Bene, per oggi è tutto.
Fatemi sapere se vi piacciono i colori di questa palette e cosa ne pensate.

Se vi va potete iscrivervi a questo blog tramite la vostra email per essere sempre aggiornate, mi farebbe davvero piacere.

A presto con il prossimo post

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *