Review capelli,  Review corpo

– Lamazuna –

Bentornati sul blog,
oggi vi racconto la storia di quest’ azienda stupenda con la quale ho avuto il piacere di collaborare. Lamazuna ( bella ragazza in georgiano ).

Nasce nel 2010 quando Laetitia pensa bene di sostituire i dischetti in cotone che usiamo per struccarci con un semplice panno in microfibra riutilizzabile. Da questo momento la sua idea diventa realtà e dopo diversi anni fatti di difficoltà e soddisfazione l’ azienda ha sfornato dei gioiellini niente male.

Il loro catalogo non è molto ricco ma ci sono dei prodotti davvero ottimi.

Lamazuna è molto attenta all’ inquinamento, al riciclo ed a salvaguardare l’ambiente in cui viviamo quindi tutto ciò che vi farò vedere sarà davvero innovativo. Prima di elencarvi i prodotti vi lascio il link al loro sito così potete andare a dare un’occhiata.  www.lamazuna.com.

Bene ragazze iniziamo?
Come prima cosa vi faccio vedere lo shampoo rigorosamente solido per evitare gli sprechi.
L’azienda ha pensato bene di crearne uno per ogni necessità, proprio per questo ne abbiamo uno per capelli normali al pino silvestre, uno per capelli secchi all’arancio e infine quello per capelli grassi alla litsea citrata.

Ora vi faccio vedere il loro deodorante, anch’ esso solido. Promette di fare la sua funzione evitando tutti gli ingredienti dannosi presenti sui normali prodotti che si trovano al supermercato.

? Ecco quello che mi è stato inviato ?
Prima di tutto le Salviette struccanti di cui vi parlavo prima, uno shampoo per capelli normali e infine un dentifricio sempre solido.

Le mie considerazione finali sono positivissime. Le salviette sono favolose e lo shampoo anche (l’ho anche acquistato al sana perché mi sono proprio innamorata). Ad oggi è l’unico prodotto che mi fa durare i capelli puliti per tre giorni. Il deodorante fa benissimo la sua funzione l’unica cosa è che essendo naturale mi fa sudare un po’ più del solito ma nonostante questo ottimo. Ultima cosa, il dentifricio, ecco questo prodotto non sono riuscita ad apprezzarlo perché troppo particolare e non riesco ad abituarmi ad una cosa cosi diversa.

Vi consiglio di dare un’ occhiata a questi prodotti molto interessanti.

A presto con il prossimo post.

21 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *